Settimana scientifica al Liceo – le iniziative

La Settimana scientifica di quest’anno è incentrata sul tema dei Grandi disastri legati al clima: il rischio idrogeologico, il rischio sismico hanno tenuto alta l’attenzione in tutto questo anno con eventi terribili

– il sisma che ha distrutto L’Aquila (e che ha dato purtroppo spazio a una gestione degli aiuti che ora è all’attenzione della magistratura, oltre a non aver risolto i problemi di tantissimi aquilani ancora senza casa, senza fondi per cominciare a restaurare una delle città più belle del nostro Paese, senza prospettive per riprendere la loro vita sociale ed economica nella loro città).

– le frane che hanno distrutto vite e beni di siciliani e calabresi

– l’alluvione che ha messo sott’acqua le campagne del pisano e della lucchesia, assieme alle case e alle attività economiche di una bella fetta di Toscana

– i sismi spaventosi che hanno distrutto Haiti e in questi giorni il Cile (la violenza del terremoto in Cile ha spostato di 8 centimetri l’inclinazione dell’asse terrestre e accorciato la durata del dì! Quali saranno le conseguenze per il clima di tutto il mondo?)

– le tempeste e le bufere che hanno tormentato, con neve, venti, mareggiate devastanti, piogge di grande violenza il nord Europa

Insomma, mai come quest’anno la nostra settimana scientifica parla di attualità e dà l’occasione di capire meglio quel che succede per saperne di più e ampliare la sensibilità verso temi come il risparmio energetico e la ricerca sulle energie rinnovabili (altro che tornare al nucleare! serve andare avanti nella ricerca, non tornare indietro a soluzioni illusorie e pericolose! In un territorio come quello italiano, per esempio, dove si potrebbero mettere in sicurezza le scorie delle future centrali nucleari? Nelle frane? Nelle zone sismiche che poi sono dovunque nel nostro Paese? Nelle falde freatiche?).

Pensate, gente, pensate per decidere, e venite alle conferenze di cui qui sotto le date e gli argomenti.

Calendario delle conferenze

Giovedì 11 marzo 2010, ore 15 – 17 (aula grande di fisica)

Il dissesto idrogeologico. Lezione introduttiva – a cura del prof. Enrico Campolmi

(aperta a docenti, studenti delle classi quinte e agli iscritti al Gruppo ambiente).

Martedì 16 marzo 2010, ore 15 – 17, aula grande di fisica

“La difesa dal rischio sismico” – a cura dei Tecnici del Genio Civile di Firenze

(aperta a tutti: studenti, docenti, genitori, iscritti al Gruppo Ambiente)

Giovedì 18 marzo 2010, ore 10.05 – 12.15 (aula grande di fisica)

“Il dissesto idrogeologico con particolare riferimento alla situazione toscana”

a cura del prof. Nicola Casagli, ordinario di Geotecnica, Università di Firenze

La lezione è riservata agli studenti delle classi quinte e agli iscritti del Gruppo Ambiente che siano stati presenti alla lezione introduttiva sul tema dell’11 marzo 2010 (vd. sopra).

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: