Acqua: bene di tutti?

In questi giorni si sta discutendo nel nostro Paese della privatizzazione dell’acqua.

L’acqua però non è una merce, ma una risorsa essenziale alla vita: gli esseri umani hanno corpi formati per l’80% di acqua e non si può vivere più di qualche giorno senza bere.

E’ giusto considerare un bisogno essenziale come quello dell’acqua alla stregua di una risorsa qualsiasi da comprare e vendere?

Oppure è giusto considerare l’acqua un diritto umano?

Postate commenti se volete su questo.

Nelle pagine sull’acqua di questo sito potete trovare materiali per pensare e informarvi

1 Response so far »

  1. 1

    Silvia said,

    Convincere gli Italiani a bere acqua del rubinetto anzichè quella delle bottiglie è dura. D’altra parte siamo tartassati continuamente dalla pubblicità dell’acqua minerale.
    Un’iniziativa carina sul tema è quella che si chiama “Imbrocchiamola”
    http://www.altreconomia.it/site/fr_raggruppamento_detail.php?intId=5
    un database dove sono segnalati i ristoranti e i locali che danno l’acqua del rubinetto senza fare storie e quelli invece che fanno ostruzionismo.


Comment RSS · TrackBack URI

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: